Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di fruizione

Cliccando su qualsiasi link in questa pagina fornisci il tuo consenso all'uso dei cookie

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Spanish
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
DefenseComms: le ultime innovazioni nelle telecomunicazioni satellitari voce e dati

DefenseComms: le ultime innovazioni nelle telecomunicazioni satellitari voce e dati

Le attuali comunicazioni satellitari sono in grado di offrire servizi indispensabili in molte situazioni critiche, sia in ambito civile sia in quello militare, garantendo allo stesso tempo flessibilità, qualità e prestazioni a un mercato in rapida evoluzione.

A tale scopo il Capitolo di Roma dell’AFCEA ha organizzato un seminario, dal titolo “DefenseComms: le ultime innovazioni nelle telecomunicazioni satellitari voce e dati”, che ha avuto luogo lo scorso 11 novembre presso la Casa dell’Aviatore, per presentare le Telecomunicazioni Satellitari introdotte nel mercato mondiale dalla Thuraya Telecommunications Company, leader a livello mondiale nelle comunicazioni satellitari, insieme al suo Gold Partner per l’Italia Intermatica S.p.A. Durante l’evento, condotto congiuntamente dalle due società, sono stati presentati prodotti e soluzioni realizzate su esigenze specifiche, tanto per il mercato civile quanto per il mercato della difesa con i suoi stringenti requisiti, anche con dimostrazioni dal vivo delle funzioni, prestazioni e qualità di tali prodotti.

Il convegno è stato aperto dal Generale Ispettore Capo (r) Pietro Finocchio, Presidente del Capitolo di Roma dell’AFCEA, il quale ha posto l’accento sulle comunicazioni satellitari che stanno aprendo nuovi orizzonti alla connettività, soprattutto per le Forze Armate, grazie alla loro portabilità che le rende adatte anche all’integrazione con altre reti di comunicazioni istituzionali militari e civili.

A seguire, Dr. Claudio Castellani, Presidente di Intermatica S.p.A, ha presentato l’azienda italiana nata sedici anni fa, che può ora contare sulla presenza di 49 risorse altamente specializzate. Operatore Telefonico e Service Provider dei maggiori sistemi satellitari, offre soluzioni globali ed integrate per la telefonia fissa, mobile e satellitare, con un presidio tecnico H24 sette giorni su sette.

Dopo Intermatica, è stata la volta di Dr. David Moss, Direttore dei servizi governativi di Thuraya, che ha presentato l’azienda nata nel 1997. Leader mondiale nelle comunicazioni satellitare, Thuraya fornisce comunicazioni con una copertura ininterrotta su 160 paesi, circa due terzi del mondo, oltre che via satellite anche tramite trasmissioni di superficie, grazie all’integrazione con la rete GSM. Thuraya possiede 2 satelliti geostazionari, il primo dei quali lanciato nel 2000, che consentono la copertura di Europa, Africa, Asia e Australia. Thuraya ha consolidato negli anni delle stabili collaborazioni con il ministero della difesa francese, tedesco e statunitense.

La prima presentazione tecnica è stata fornita da Dr. Ruggero Pietroforte, Direttore Mercati e Strategie Intermatica, che ha introdotto “La gamma dei prodotti Hand Held-Standard”, accennando all’evoluzione dai primi telefoni satellitari IMMARSAT a valigetta alle più recenti soluzioni che consentono di integrare il proprio smartphone con una slitta che lo trasforma in un terminale satellitare. Grazie alla telefonia mobile satellitare, sono state salvate molte vite umane in condizioni estreme.

Dr. Guglielmo Paone, Product Marketing Intermatica, nella sua presentazione dal titolo “Dal servizio voce alla connettività: IP, Voyager e Commander, i modem satellitari di Thuraya” ha offerto una panoramica delle soluzioni di modem satellitari, con le loro specifiche caratteristiche tecniche di connettività.
“I Servizi Governativi e Militari” sono stati poi presentati da Dr. David Moss, con un intervento sulla rete, i prodotti e le soluzioni Thuraya, con un particolare focus su encryption e GL per le comunicazioni sicure e per soluzioni veicolari. In particolare David Moss ha illustrato l’approccio Thuraya alla comprensione dei requisiti del mercato, che ha sempre portato l’Azienda a precorrere i tempi nel settore delle comunicazioni satellitari, realizzando per prima servizi che sono poi diventati standard di mercato.
Dopo una dimostrazione del sistema di video-sorveglianza con il terminale satellitare Thuraya IP+, Dr. Drew Harris, direttore dei Government Services Thuraya, nella sua presentazione “Digital Barriers con IP+ - Applicazione Videosorveglianza” ha illustrato come i sensori di loro produzione, opportunamente disposti, consentano la precoce identificazione e trasmissione dei dati relativi ad una minaccia su una superficie di varia estensione.

Il seminario è stato concluso dalla presentazione “Multi Channel Repeater” esposta da Dr. Emmanuele Ceci, Responsabile Commerciale della Corporate Intermatica S.p.A., - il quale ha mostrato l’utilizzo operativo del sistema che riceve il segnale satellitare Thuraya attraverso una antenna direttiva esterna. Il segnale viene inviato a un ripetitore interno e quindi usato per SMS, chiamate, connessione ad Internet e altro.
Alla fine, il Generale Finocchio ha salutato e ringraziato i partecipanti dando loro appuntamento all’evento del prossimo 3 dicembre, che concluderà le attività del Capitolo nell’anno 2014.

Letto 7732 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)