Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di fruizione

Cliccando su qualsiasi link in questa pagina fornisci il tuo consenso all'uso dei cookie

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Spanish
Mercoledì, 12 Agosto 2020
La Festa dell'Arma delle Trasmissioni 18 giugno 2015

La Festa dell'Arma delle Trasmissioni 18 giugno 2015

Come da tradizione l’AFCEA Capitolo di Roma anche per l’anno 2015 in occasione della Festa dell’Arma delle Trasmissioni dell’Esercito Italiano (documento Cenni Storici sull’Arma delle Trasmissioni dell’E.I.) ha organizzato un Convegno presso la Scuola delle Trasmissioni ed Informatica (SCUTI), per illustrare  la situazione del settore delle Comunicazioni a supporto delle operazioni militari dell’E.I.

Il convegno, organizzato da AFCEA Capitolo di Roma in collaborazione con le Istituzioni e con l’Industria nazionale, ha avuto lo scopo di approfondire, in particolare, tematiche fondamentali quali le Comunicazioni Satellitari e quelle basate su Software Defined Radio.
Sono state esposte, da parte delle Istituzioni, le esigenze operative nel settore tattico terrestre, le linee guida strategiche sulla SDR, le relative attività di sviluppo, le loro possibili evoluzioni nonché le collaborazioni internazionali in corso (i.e. ESSOR).
A supporto di ciò la rappresentanza della componente industriale nazionale ha fornito un quadro di situazione sulla disponibilità di nuove tecnologie in grado di facilitare lo sviluppo di soluzioni sempre più efficaci nel settore delle Comunicazioni satellitari (SICRAL ed ATHENA FIDUS) e delle comunicazioni Radio a supporto della Digitalizzazione e dell’evoluzione delle capacità in ambito operativo. attinente con i compiti istituzionali dell’Arma  legati al mondo C4ISTAR  dell’Esercito.

Quest’anno alla celebrazione della Festa delle Trasmissioni era anche legata ad una esercitazione denominata “Marconi 2015” in onore del grande scienziato italiano Guglielmo Marconi in occasione del Centenario della Prima Guerra Mondiale  ove le scoperte di Marconi nel settore delle comunicazioni radio (il Padre del Wireless) furono elemento di successo per la vittoria finale (clicca qui per saperne di più).
Al riguardo AFCEA capitolo di Roma, insieme alla Rohde&Schwarz, SelexES ed Istituto Luce,  ha sponsorizzato una mostra fotografica sulle principali invenzioni ed apparati realizzati dallo scienziato in tale periodo. Tale mostra è stata inaugurata il giorno 19 giugno u.s. presso l’aula storica della SCUTI alla presenza della Sig.ra Ilaria Paresce in Diana (discendente di Marconi e Madrina della Bandiera di Guerra dell’Arma delle Trasmissioni), del Gen. C.A. Alberto Primicerj Comandante delle Forze Operative Terrestri dell’Esercito, del Gen. C.A. Adriano Vieceli Comandante delle Trasmissioni e Informazioni dell’Esercito di Anzio e del Gen. B. Antonello De Sio Comandante della SCUTI (Foto Evento).
Dopo il convegno i convenuti hanno potuto visitare gli assetti dispiegati nell’ambito della citata esercitazione “Marconi 2015” all’interno della SCUTI. L’esercitazione aveva come tema: la Funzione del Supporto C4 a favore di una Grande Unità elementare di manovra nella pianificazione e condotta di una Full Spectrum Operation, in ambiente operativo caratterizzato da minaccia diversificata (Foto Evento).