Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di fruizione

Cliccando su qualsiasi link in questa pagina fornisci il tuo consenso all'uso dei cookie

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Spanish
Lunedì, 01 Marzo 2021
Webinar 18 febbraio 2021 - Workshop sullo Spazio e servizi Satellitari a supporto del Cluster Marittimo

Webinar 18 febbraio 2021 - Workshop sullo Spazio e servizi Satellitari a supporto del Cluster Marittimo

FEBBRAIO 2021

 La Commissione Aerospazio dell’ Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, in collaborazione con la Marina Militare Italiana, organizza un evento webinar articolato in due sessioni sui seguenti temi:

- nella Sessione 1 interverranno operatori come Telespazio, Inmarsat e eGeos e l’Istituto Italiano di Navigazione che forniranno una panoramica dei servizi di Telecomunicazione, Remote Sensing e Localizzazione (con focus su GNSS Galileo);

- nella Sessione 2 dedicata alle nuove tecnologie interverranno la SIA (Prof P. Teofilatto) che parlerà di lanci da piattaforme Navali, le società T4I e Sitael per i nuovi sistemi propulsivi di piccoli satelliti, la Società OHB per costellazioni di satelliti, e la MMI per le applicazioni PNT e PRS del sistema Galileo.

Tra gli interventi previsti:

  • l’Ammiraglio Ispettore AN (Ris) Raffaele Azzarone fornirà una panoramica delle “Applicazioni satellitari per le telecomunicazioni, sviluppate per la MMI dagli albori ad oggi”;
  • il Capitano di Vascello Massimiliano Nannini, Direttore dell’Istituto Idrografico della MM, introdurrà l’argomento “Servizi per applicazioni marittime: batimetria da satellite”;
  • il Capitano di Fregata Sergio Ugo de Ceglie, del Centro Interforze Studi e Applicazioni Militari, parlerà di “Tecnologia Iperspettrale e missione satellitare PRISMA”;
  • il Capitano di Fregata Emanuele Rossetti, dell’Ufficio Spazio e Innovazione Tecnologica (USIT) dello SMM, tratterà del “Public Regulated Service (PRS)”, un servizio di navigazione crittografato e dei servizi di “Positioning Navigation and Timing (PNT)”.

Per maggiori informazioni e per partecipare si prega di consultare la brochure.