Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di fruizione

Cliccando su qualsiasi link in questa pagina fornisci il tuo consenso all'uso dei cookie

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Spanish
Domenica, 05 Dicembre 2021
Visita al Centro ESRIN dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) in Italia

Visita al Centro ESRIN dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) in Italia

Mercoledi 7 giugno 2017 il Centro ESRIN dell' Agenzia Spaziale Europea (ESA) a Frascati ha ricevuto  una delegazione dei soci AFCEA Capitolo di Roma per illustrare le principali attività svolte in questo sito attraverso una dedicata visita guidata.

Il Centro ESRIN di Frascati è il quartier generale per le attività di Osservazione della Terra dell’ESA, dove sono gestite le operazioni e l’utilizzo dei satelliti di Osservazione della Terra. ESRIN gestisce inoltre la più grande banca dati relativa all’ambiente, per l’Europa e per l’Africa.
Inoltre in ESRIN vengono svolte tutte le attività relative al programma Vega, sui nuovi lanciatori europei di piccole dimensioni, nonché la realizzazione, lo sviluppo e la gestione di tutti i sistemi informativi usati in ESA.
Sulla base del programma concordato, dopo una presentazione dell’ESA, è stato illustrato il ruolo dell’ESRIN all’interno dell’ESA, con una panoramica sulla vastità dei programmi ESA di Osservazione della Terra e Vega, in particolare Copernicus e le sue applicazioni nel campo della sicurezza.
Guidato dalla Commissione Europea con ESA e con l’Agenzia Europea dell’Ambiente, il programma Copernicus di osservazione della Terra per il monitoraggio ambientale e la sicurezza  rappresenta senza dubbio una  delle più rilevanti realizzazioni a livello Europeo, in cui  l’Italia svolge un ruolo di assoluto rilievo.
Al termine delle presentazioni, il Gen.Isp.Capo(r) Antonio Tangorra, Presidente del Capitolo,  ha consegnato il “crest” dell’Associazione alla dott.ssa Simonetta Cheli, Capo dell’Uffico di Coordinamento del Direttorato per i Programmi di Osservazione Terrestre, che ha organizzato e guidato la visita.
A seguire la delegazione AFCEA ha poi visitato la sala controllo di Osservazione della Terra, denominata CREOP (Control Room for Earth Observation Payloads) ed il teatro di realtà virtuale (VRT, Virtual Reality Theatre) che consente una presentazione in 3D delle missioni di Osservazione della Terra dei satelliti dell'ESA, dove è stato presentato il lanciatore Vega.
La visita ha suscitato un enorme interesse tra i visitatori ed è stato espresso l’impegno per organizzare congiuntamente eventi su argomenti specifici.

Link all'evento

Letto 5279 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)