Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Spanish
Mercoledì, 21 Febbraio 2018
#AFCEARoma #AFCEARoma

Come aiutare gli insegnanti a superare i pregiudizi

Nel corso delle settimane precedenti, questa campagna ha toccato numerosi temi relativi alla presenza delle donne in STEM.

Questa settimana il tema scelto è uno dei più dibattuti, ovvero come gli stereotipi possano avere un forte impatto, a partire dalle scuole elementari, e continuare ad incidere sull'intera carriera di una donna.
Molti preconcetti - come le ragazze non sono brave quanti i maschi in scienze e matematica - hanno ostacolato il superamento della diversità di genere nei luoghi di lavoro per molti anni. L’intelligenza non è interessante e spesso proprio le stesse ragazze sono le prime a perpetuare lo stesso stereotipo a loro danno, preoccupandosi per la loro immagine o popolarità se sono troppo brillanti nelle materie scientifiche.

Christine Royce è attualmente a capo del dipartimento e docente di formazione per insegnanti all’Università di Shippenburg in Pennsylvania “Dobbiamo rendere le discipline scientifiche attraenti fin dagli inizi del percorso scolastico e continuare a cambiare questa mentalità nelle scuole superiori. Bisogna coinvolgere gli studenti e farli ragionare in modo diverso”.  
“Chiunque lavora con gli studenti, dall’asilo in poi, ha l’opportunità di aiutare gli studenti a sviluppare l’amore per le scienze e per l’apprendimento, stimolando la loro naturale curiosità”.

Per l'intera intervista, clicca qui...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo